Home » Varie & Avariate » A 80 anni fa bungee jumping dal ponte Europa
bungee jumping

A 80 anni fa bungee jumping dal ponte Europa

Non è mai troppo tardi: Penka Baleva, 80 anni, fa bungee jumping dal secondo ponte più alto in Europa

Un’ottantenne bulgara, Penka Baleva, ha deciso di concedersi un ferragosto all’insegna dell’adrenalina, recandosi a fare bungee jumping dal Ponte Europa di Innsbruck, che con i suoi 190 metri di altezza risulta il secondo ponte più alto in Europa.

L’anziana donna ha scoperto il fantastico mondo del paracadutismo soltanto 13 anni fa, e da allora ha compiuto 14 lanci con il paracadute e 39 in bungee jumping.

Per questa sua ultima impresa Penka Baleva aveva pensato ad un’altra location: il ponte Bloukrans Bridge in Sud Africa. Tuttavia il medico le aveva sconsigliato un salto da 216 metri d’altezza; l’arzilla signora ha così virato sul ponte Europa, 190 metri e un paesaggio sottostante che è a suo dire fra i più suggestivi del continente.

“Non ho mai sognato cose irrealizzabili. Ma non ho mai smesso di sognare. Mi sono detta che dovevo andare li e saltare.”

Loading...

Altre Storie

Insonnia da dipendenza tecnologica: ne soffrono sempre più gli adolescenti

Uno studio condotto dal professore Claudio Mencacci direttore del Dipartimento Neuroscienze e salute mentale dell’ASST …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *