Accoltellata durante un esorcismo la nipote di Morgan Freeman

Accoltella la nipote di Morgan Freeman urlando: andate via diavoli!
E’Dena Hines, nipote dell’attore Morgan Freeman, è stata accoltellata a morte su un marciapiede di Manhattan durante le ore del mattino di domenica, in quello che fonti di polizia ed i testimoni hanno definito come un sorta “esorcismo”, proprio per mano del suo fidanzato.

“Andate via, diavoli! Sì, io vi scaccio, diavoli! Nel nome di Gesù Cristo, io vi caccio”. Ha gridato l’assassino mentre affondava un coltello da caccia nel petto della ragazza 33 enne, secondo George Hudacko, che ha assistito all’assassinio avvenuto intorno 3:00 dalla finestra del suo appartamento in Washington Heights.

Il fidanzato ha continuato ancora ed ancora ad accoltellare la ragazza – sono ben sedici le ferite da arma da taglio riscontrate dagli agenti – che alla fine si è accasciata per terra. “Ho chiamato subito il 911 e li ho pregati di venire subito”. Ha aggiunto ancora Geroge Hudacko, attirato alla finestra dalle urla della vittima.

Hines, aveva seguito le orme del nonno, ed era anche lei un’attrice. Aveva già recitato a Broadway ed aveva pure sfilato sul red carpet al fianco di Morgan Freeman.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*