Home » Economia & Caste » Affittopoli a Roma: il servizio de Le Iene (Video)

Affittopoli a Roma: il servizio de Le Iene (Video)

La trasmissione TV ‘Le Iene’ si è occupata nella puntata di ieri sera dello scandalo Affittopoli a Roma. Il Comune deve incassare circa 8,8 milioni di euro di quote d’affitto da immobili che si trovano nelle zone più belle e suggestive della capitale. Peccato che nessun funzionari reclami la cifra intimando agli affittuari di pagare. Perché?

Il consigliere comunale Alessandro onorato ha chiesto e ottenuto solo tramite i carabinieri, la lista degli immobili in svendita da parte del Comune guidato da Ignazio Marino, facendo una scoperta clamorosa: l’89% degli inquilini occupa gli immobili senza averne diritto e senza pagare un euro. Un danno immane ai cittadini onesti, che con le loro tasse, sostanzialmente, pagano la casa a chi potrebbe sembrare più furbo.

C’è chi, infatti, dovrebbe pagare solo 100 euro per una casa da 80 mq a pochi passi dal Colosseo, ma non paga manco quelli! Alcuni affittuari “senza titolo” sono figli di ex dipendenti comunali o persone che comunque davanti alle telecamere non voglio spiegare come hanno ottenuto l’alloggio, del quale non hanno alcun contratto. Altri ammettono di essersi recati in comune per regolarizzare la posizione, ma nessun funzionario ha mai fatto i contratti a questi inquilini e riscosso le quote.

Per questo motivo, la Iena Filippo Roma ha raggiunto il vicesindaco Luigi Nieri, che in merito allo scandalo Affittopoli ha dichiarato:

Abbiamo amministrato bene, abbiamo portato fuori dal porto delle nebbie il patrimonio, è messo tutto su Internet. Elenco affittuari online incompleto? Il garante della privacy non ci ha permesso di pubblicarlo.

Falso, purtroppo. Con una nota stampa ufficiale, il Garante della Privacy nega di aver mai intimato al Comune di Roma di non pubblicare i nomi di chi occupa indebitamente gli appartamenti pubblici. Perché allora, i cittadini romani non possono sapere chi è che occupa gli appartamenti di proprietà del Comune, quanto sono grandi (mq) e quanto dovrebbero pagare per regolarizzarsi?

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16823″]
Loading...

Altre Storie

Bodybuilder in ospedale con il pene incastrato nei manubri del bilanciere, arrivano i vigili del fuoco a liberarlo

Un culturista abitante della Germania si è trovata ad affrontare uno spiacevole inconveniente a dir …

One comment

  1. Ignaziuccio ,non ti senti direttamente coinvolto da questa vergona comunale romana.Mostra la tua onestà ,prendi le redini della tua biga e corri a prendere gli ormai dovertosi provvedimenti per non sembrare fiancheggiatore o complice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *