Home » Cronaca & Calamità » Al-Baghdadi, leader ISIS, colpito in raid aereo
al baghdadi

Al-Baghdadi, leader ISIS, colpito in raid aereo

Il convoglio di Al Baghdadi, il leader supremo dell’ISIS, sarebbe stato centrato un raid aereo iracheno

L’esercito iracheno riportano di aver colpito il convoglio di Al Baghdadi, leader indiscusso dell’ISIS e punto di riferimento del movimento.
Gli aerei iracheni avrebbero centrato durante un raid aereo il convoglio sul quale si stava spostando Al Baghdadi insieme al suo entourage.

Nel comunicato diffuso dall’esercito non viene fatta menzione sulla sorte del leader dell’ISIS, che potrebbe essere stato ferito, ucciso o addirittura rimasto incolume.
I media internazionali ci vanno con i piedi di piombo e anche a ragion veduta: voci di attentati alla vita di Al Baghdadi non è la prima volta che vengono diffusi. Il falso allarme più grande risale all’aprile 2015, quando il pericolo pubblico numero 1 sarebbe stato dichiarato ferito e in un attacco aereo e non più in grado di comandare il gruppo terroristico.

La sorte di Al Baghdadi al momento risulta ancora incerta.

Loading...

Altre Storie

Postino ruba 15 mila euro, sentenza shock del giudice: “Riassumere il dipendente perché licenziato troppo tardi”

Rubare sul lavoro si può?Che l’Italia sia un Paese talvolta davvero molto curioso, lo attesta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *