Alibaba investe 120 milioni di dollari in Gobi Partners per aiutare le start-up

Gobi Partners la nuova idea di Alibaba per investire sui giovani imprenditori e le loro start-up

Per una somma di 130 milioni di dollari Alibaba, il gigante dell’e-commerce della Cina e-commerce gigante ha presentato il suo primo investimento, Gobi Partners. Il fondo che non è per mirato verso alcun guadagno specifico, ma è stato emesso al solo scopo di aiutare i giovani imprenditori di Hong Kong e la loro iniziativa chiamata ‘Hong Kong Young Entrepreneurs Foundation‘. Alibaba è molto entusiasta nel vedere imprenditori impegnarsi nello sviluppo di nuove start-up; secondo il Vice Presidente Esecutivo di Alibaba, Joe Tsai, molti imprenditori vogliono sfruttare le risorse offerte dall’ecosistema Alibaba nel commercio elettronico. Quindi, Alibaba è ha investito tale somma per rendere più facile ogni iniziativa emergente, che senza una copertura economica adeguata non potrebbe vedere la luce.

gobi partners

Tra coloro che formano il consiglio vi è il fondatore e presidente del gruppo Allan Zeman, Lan Kwai Fong. Tra gli altri vi saranno il presidente dell’Asia Financial Group e dell’Asia Assicurazioni, Bernard Chan e il presidente e capo dell’ufficio operazioni dal 2001 al 2003 di Alibaba, Savio Kwan. La posizione di direttore esecutivo al momento è invece occupata da Cindy Chow, anche lei proveniente da Alibaba.

Il Gobi Partners e qualsiasi altro gestore degli investimenti avrà l’autonomia di capitalizzare gli investimenti nelle società sia durante le “fasi di avvio, di crescita e di espansione”. Tuttavia, gli importi degli investimenti, che il Gobi metterà di volta in volta a disposizione delle aziende non sono stati ancora svelati.

Alibaba tramite Gobi Partners offre anche stage e lavoro agli studenti e ai neolaureati cinesi

Il Fondo non sarà utilizzato solo per nutrire lo spirito imprenditoriale embrionale, ma sarà anche molto utile per promuovere opportunità di stage per laureati e per tutti coloro che si trovano al loro ultimo anno di studi presso gli istituti di istruzione terziaria della Cine. Le opportunità del programma assommano a circa 200 stage, per i quali le domande potranno essere inviante a partire dall’inizio del prossimo anno. Gli stessi stage potranno trasformarsi in opportunità di lavoro concrete per gli studenti nel giro di 6-12 mesi. Agli studenti verrà offerta la possibilità di lavorare direttamente all’interno di Alibaba o in altre aziende facenti parte dell’ecosistema Alibaba, sempre di origine cinese.

Inoltre lo scorso anno Alibaba ha tenuto la più grande IPO negli Stati Uniti, mostrando di essere molto vivace nel mondo degli affari esteri. E ora si dedica anche ai giovani cinesi, rendendo la Cina sempre più competitiva sui mercati mondiali.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*