Home » Primo piano » Alieni: “Tra 20 anni le prove certe”, lo dice la Nasa

Alieni: “Tra 20 anni le prove certe”, lo dice la Nasa

Non siamo soli nell’Universo e nel giro di pochi anni avremo notizie certi in merito agli alieni. Lo dichiara Ellen Stofan, capo scienziato della Nasa, che ovviamente non si addentra nei meandri della tipologia di forme di vita. Intelligenti o meno, sostiene Stofan, “abbiamo forti indicazioni che troveremo forme di vita oltre la Terra nel prossimo decennio”, e precisa che sono “molte probabilità che nei prossimi 20 o 30 anni l’umanità riesca a trovare le prove definitive” sulla presenza di forme alieni su altri pianeti.

La Nasa negli ultimi tempi si è lasciata andare ad importanti esternazioni sull’argomento: anche se non si parla di dischi volanti e omini verdi molto somiglianti agli esseri umani, la ricerca di altre forme di vita nell’Universo prosegue:

Sappiamo dove guardare e sappiamo come guardare – continua lo scienziato – Nella maggior dei casi abbiamo anche a disposizione la tecnologia adeguata per farlo.

Le più importanti scoperte recenti della Nasa, sono ovviamente legate alla presenza di acqua su altri corpi celesti:

Ovviamente non stiamo parlando di omini verdi, ma di microrganismi. Nel corso della nostra vita, potremo finalmente rispondere alla domanda se siamo soli nel sistema solare e oltre.

Le rivelazioni di Stofan sono state fatte durante un recente convegno, al quale ha partecipato anche Jim Green, direttore del dipartimento di planetologia della Nasa, che ha presentato i dati relativi ad uno studio su Marte: è stato accertato che oltre il 50% dell’emisfero Nord del pianeta è stato in passato ricoperto da oceani profondi varie miglia.

Nei prossimi anni, la Nasa e l’ESA, Agenzia Spaziale Europea, manderanno in orbita una nuova squadra di satelliti con lo scopo di trovare tracce di acqua in varie zone dell’Universo: le missioni più ambizione hanno già il nome in codice di Juno, Webb e Tess.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”17476″]
Loading...

Altre Storie

Allerta alimentare: Ritirato salame contaminato da salmonella,ecco i lotti interessati

Auchan ha diffuso il richiamo di un lotto di salame felino Igp prodotto da La Felinese Salumi …

One comment

  1. e solo un cercarli che dobbiano fare. Che ci sono lo dice la statistica molto favorevole, e i grandi numeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *