Home » Primo piano » Allarme Vesuvio: se erutta sarà apocalisse

Allarme Vesuvio: se erutta sarà apocalisse

Pompei; Vesuvio innevatoIl Vesuvio dorme ormai da anni, ma la minaccia nei confronti di Napoli e dintorni è sempre viva. Lo dicono i vulcanologi che mettono in guardia da una possibile nuova eruzione del vulcano: “In Campania si rischia una catastrofe senza precedenti”.

La minaccia, inoltre, non è solo per le zone limitrofe al gigante dormiente, poiché un’eruzione del Vesuvio potrebbe avere conseguenze anche a livello mondiale:

Il Vesuvio ed i Campi Flegrei rappresentano un pericolo di proporzioni catastrofiche per Napoli – puntualizzano gli esperti – , per la Campania, addirittura per il mondo. Non esistono piani di emergenza nei Comuni. Non esiste una organizzazione reale che sia in grado di portar via la gente in caso di eruzione.

Una cosa non nuova, dunque: nessuna prevenzione e nessun piano di evacuazione in caso di eruzione: tutta l’area contiene un’unica camera magmatica che unisce Vesuvio e Campi Flegrei e in caso di eruzione, i flussi piroclastici potrebbero diffondersi rapidamente per decine di chilometri.

Loading...

Altre Storie

Con l’auto sulla folla: «Volevo ammazzarne tanti»

«Volevo ammazzarne di più», dichiara stralunato al pm Stefano Latorre che va a interrogarlo nel …

One comment

  1. sembra che l’eruzione interesserà ben 16 km della città.Spero che se verrà ricoperta nuovamente Pompei, i cretini la lascino coperta,visto il modo di trascuratezza con cui fin ad ora quellla preziosità archeologica è stata trattata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *