Altamura shock, paziente aggredisce primario di psichiatria con pugni al volto

Il primario del Servizio di Psichiatria dell’Ospedale della Murgia ad Altamura, in provincia di Bari, è stato aggredito e preso a pugni da un paziente all’interno del reparto. Il medico guarirà in pochi giorni. L’episodio, di cui si è avuta notizia oggi, è avvenuto il 23 dicembre. Il primario era in visita quando uno dei degenti, che pensava di tornare a casa per Natale, è stato invece informato che la sua permanenza in ospedale sarebbe continuata per qualche giorno ancora.

In un primo momento è sembrato che l’uomo avesse accettato le disposizioni del primario, ma successivamente lo ha

raggiunto nella sua stanza e lo ha aggredito. Sull’episodio indagano i carabinieri. L’episodio ha riportato alla memoria la morte di Paola Labriola, la psichiatra uccisa a Bari nel 2013 nel Centrodi igiene mentale per mano di un paziente.

“In direzione generale”, – afferma Montanaro – io ricevo tutti e lascio la porta aperta.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *