Home » Politica & Feudalesimo » Amantea (CS): vice-segretario avrebbe picchiato consigliera comunale del M5S

Amantea (CS): vice-segretario avrebbe picchiato consigliera comunale del M5S

francesca_menichino_m5sLa consigliera comunale di Amantea, Francesca Menichino (M5S), sarebbe stata picchiata dal responsabile del settore finanziario del comune, Giuseppe Sabatino, padre del sindaco Monica Sabatino. A sostegno della consigliera, si sono subito schierati i parlamentari Dalila Nesci e Nicola Morra, che hanno anche presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno.

“Esprimiamo sdegno e riprovazione infiniti per quanto avvenuto alla consigliera consigliera comunale M5S di Amantea (Cosenza), Francesca Menichino, oggi picchiata dal responsabile del settore finanziario del comune, Giuseppe Sabatino, padre del sindaco Monica Sabatino. È gravissimo”, dicono Nesci e Morra in un comunicato congiunto.

Secondo la ricostruzione fatta dai portavoce “grillini” in Parlamento, la Menichino si era recata, assieme all’attivista Carlo Diana, del locale Meet Up, in Municipio per chiedere documenti e atti pubblici in vista del prossimo consiglio comunale. Evidentemente, la consigliera paga le denunce pubbliche fatte dal M5S nei giorni scorsi:

“L’episodio – continuano i due parlamentari – nasce per certo dalla denuncia del Movimento Cinque Stelle sull’ineleggibilità del sindaco Monica Sabatino, proprio in virtù del padre, che è anche vicesegretario effettivo del Comune di Amantea. A questo punto – concludono Nesci e Morra – il governo deve intervenire per l’immediata rimozione di Giuseppe Sabatino”.

Alla nota del M5S, ha replicato la maggioranza che amministra il Comune di Amantea, che spiega tra l’altro:

“Non c’è stata alcuna aggressione fisica – spiegano i consiglieri che sostengono il sindaco Monica Sabatino – come invece hanno voluto far intendere le note stampa firmate dal Movimento 5 Stelle. Tutto è nato dalla richiesta formulata dall’attivista grillino Carlo Diana, che non ricopre alcun incarico all’interno del civico consesso, relativo all’ottenimento del prospetto riepilogativo dei costi dei servizi indivisibili legati alla quantificazione della Tasi. Tale documento, come lo stesso Sabatino ha avuto modo di indicare, non era ancora disponibile”.

Loading...

Altre Storie

Influenza shock: è allarme in Europa, in arrivo virus del “vomito e diarrea”

Mentre le temperature precipitano, i funzionari delle istituzioni sanitari britanniche lanciano l’allerta sostenendo che quest’anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *