Amazon Prime Now, da oggi le bistecche a casa tua in soli due ore e gratuitamente

0

Lo avevamo già annunciato alcuni mesi fa ma adesso è realtà. Amazon, il colosso ha inaugurato il servizio di consegna in un’ora di  finestre di due ore a Milano per la carne fresca; praticamente a partire dalle ore 8 del mattino fino a mezzanotte, sette giorni alla settimana nel capoluogo e in 46 comuni dell’hinterland sarà possibile ordinare costine di suino, scamone, tagliata scozzese, bisonte canadese, tacchino, pollo, cotolette, spinacine, cordon bleu e tanto altro ancora.

E’ questa la novità inaugurata proprio nelle ultime ore. Intervenuto a tal riguardo Marco Ferrara, il Category leader prime now per l’Italia, il quale ha dichiarato: “Con l’arrivo della categoria carne su Prime Now l’offerta di prodotti disponibili sulla app diventa ancora più ampia e variegata, rispondendo maggiormente a esigenze e bisogni dei clienti Prime Now che ricevono comodamente a casa i prodotti per la spesa quotidiana”.”Dalle 8.00 a mezzanotte, sette giorni alla settimana, anche la carne verrà recapitata a Milano e in 46 comuni dell’hinterland del capoluogo lombardo, con le modalità previste dal servizio Prime Now e consegna in un’ora o in finestre di due ore”, ha aggiunto ancora Marco Ferrara.

 Come già anticipato, il servizio sarà attivo 7 giorni su 7 a partire dalle ore 8 del mattino fino alla mezzanotte e la consegna sarà effettuata entro due ore ed in modo totalmente gratuito, mentre per le consegne entro 60 minuti è previsto un contributo di 6 euro e 90 centesimi; va sottolineato, tra l’altro che per gli ordini Prime Now l’ordine minimo sarà di 19 euro. Tutti gli interessati potranno scaricare immediatamente l’applicazione Prime Now disponibile per i dispositivi iOS e Android, veriicare i CAP coperti dal servizio e chiedere di ricevere le notifiche per sapere quando il servizio sarà disponibile nella propria area. Inoltre per chi effettua un ordine di almeno 30€ con prime now ha 10 euro di sconto con il seguente codice: PRIMENOW10.

La carne va ad aggiungersi agli oltre 20mila prodotti già attualmente disponibili tramite Amazon Prime Now e come sottolinea Marco Ferrara, risponde a delle esigenze e bisogni dei clienti Prime Now che ricevono a casa i prodotti per la spesa quotidiana.Una pratica molto diffusa all’estero quella di acquistare beni alimentari online e dopo il boom registrato negli Stati Uniti anche l’Italia sembra stia effettuando dei progressi per allinearsi con gli altri paesi.

Loading...