Ankara, 20 persone morte durante esplosione

Sono circa 20 i morti in un’esplosione avvenuta ad Ankara in Turchia

Ad Ankara questa mattina una o più esplosioni si sono verificate vicino alla stazione ferroviaria centrale nella capitale turca, Ankara, uccidendo almeno 20 persone, secondo quanto riferito dalle agenzie turche.

La causa dell’esplosione non è ancora chiaro, ma la semi-ufficiale agenzia di stampa Anadolu, ha citato fonti locali, riferendo che l’esplosione sia da attribuire all’azione di un attentatore suicida.

Attualmente le indagini della polizia di Ankara sono in corso, così come le operazioni per il recupero dei dispersi.

L’esplosione è avvenuta poco prima di una manifestazione prevista contro il conflitto tra militanti curdi e il governo nel sud-est della Turchia. Immagini televisive hanno mostrato diversi cadaveri sparsi in mezzo alla strada e le persone feriti in attesa dei soccorsi.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*