Arbitro tira fuori pistola durante partita di calcio – video

Arbitro viene aggredito da calciatore, ma non ci sta ed estrae la pistola da pantaloncini per contrattaccare

L’arbitro si chiama Gabriele Murta, e si distingue da tutti gli altri suoi colleghi della categoria, perché nel taschino tiene insieme ai cartellini gialli e a quelli rossi, una pistola con la quale intende espellere gli uomini in campo.

La partita tra due club di calcio: Brumadinho e Amantes da Bola, è degenerata quando un calciatori di quest’ultima ha reagito con calci e pugni ad una decisione dell’arbitro. Gabriele Murta, che è anche un poliziotto, decide bene di portare sempre con sé la pistola, anche quando scende in campo.

E così all’aggressione del calciatore, poco sportivo anche lui bisogna concederlo, reagisce estraendo la pistola, per far capire a tutti chi comanda in campo.

Per fortuna il guardalinee è intervenuto tempestivamente facendo ragionare il collega ed evitando così una tragedia.

Adesso si prevedono guai seri per il poliziotto-arbitro, il quale andrà prima incontro ad una perizia psicologica da parte della polizia, poi sicuramente incorrerà in qualche dura sanzione.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*