Home » Primo piano » Arrestato ex Power Rangers: ha ucciso il coinquilino con la spada

Arrestato ex Power Rangers: ha ucciso il coinquilino con la spada

Ricardo Medina Jr., ex interprete di uno dei personaggi della serie TV Power Rangers è stato arrestato a Los Angeles per aver ucciso con una spada il suo coinquilino Joshua Sutter. Lo hanno reso noto poche ore fa le autorità di Los Angeles, che puntualizzano come Medina sia in carcere da domenica.

Oggi 36enne, l’attore ha interpretato il ruolo di Red Ranger in “Power Rangers Wild Force” nel 2002 e Deker in “Power Rangers Samurai” nel 2011. Stando a quanto rivelano gli investigatori, l’omicidio risalirebbe a sabato pomeriggio, quando Medina e Sutter hanno avuto una discussione presto degenerata in rissa. Calmati gli animi, l’ex Power Ranger sarebbe tornato nella propria stanza con la fidanzata, ma in seguiti all’irruzione del coinquilino nella sua intimità, ha preso una spada che teneva accanto alla porta colpendo il “nemico” all’addome.

Dopo la tragedia, lo stesso Medina avrebbe chiamato i soccorsi e confermato la versione dei fatti alle autorità.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16389″]
Loading...

Altre Storie

Uova al fipronil: partita contaminata e ritirata dal mercato, scandalo senza fine

Tracce rilevanti dell’insetticida Fipronil sono state trovate nel corso di un controllo in un campione …

One comment

  1. MAI FARSI PRENDERE LA MANO SPECIE SE ARMATA DI SPADA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *