Home » Cronaca & Calamità » Badante seppellisce anziano per riscuoterne la pensione

Badante seppellisce anziano per riscuoterne la pensione

pensioneUna badante avrebbe seppellito l’anziano al quale prestava servizio per incassarne la pensione. La storia è emersa quando la donna, rivoltasi all’avvocto Antonio di Lorenzo, ha dichiarato di volersi togliere la vita, perché non riusciva a sopportare più il fardello che pesava sulla sua coscienza. Il legale, dunque, ha chiamato la polizia che ha rinvenuto il corpo del pensionato, avvolto in un sacco nero della spazzatura. Come ha dichiarato l’avvocato, è stata la donna a recarsi nel suo studio: “Mi ha detto che voleva farla finita, voleva suicidarsi non ce la faceva più a sopportare quella situazione. Dopo averla rasserenata ho chiamato la polizia“.

La donna, inoltre, avrebbe comunicato al legale anche il luogo preciso dove aveva sepolto l’anziano uomo, ossia nei pressi di una piccola costruzione di sua proprietà. L’uomo, che si chiamava Antonino Cutrò, detto “zio Ciccio”, era molto conosciuto a Bivona (Agrigento): qui, aveva conosciuto Maria Antonietta Di Mattia che si è presa cura di lui per anni. Sembra che la donna viva in condizioni di povertà e di disagio notevoli.

Il fatto si è verificato nel 2012: la donna ha riferito che l’uomo morì in quell’anno e che, per continuare a incassare la pensione, l’avrebbe seppellito lì, per continuare a incassare l’indennità mensile.

Loading...

Altre Storie

Uova al fipronil: partita contaminata e ritirata dal mercato, scandalo senza fine

Tracce rilevanti dell’insetticida Fipronil sono state trovate nel corso di un controllo in un campione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *