Home » Tecnologia e Diavolerie » Baidu prepara bus e auto fornite di autoguida, che vedremo su strada entro 5 anni
baidu-auto

Baidu prepara bus e auto fornite di autoguida, che vedremo su strada entro 5 anni

La Baidu Inc, il noto motore di ricerca online cinese, ha reso pubblico dal suo quartier generale di Pechino, il prossimo sogno aziendale del mercato: quello di mettere su strada i primi bus dotati auto-guida nel giro di tre anni e le automobili dotate di auto-guida nel giro di cinque anni.
La società ha detto che sta lavorando in collaborazione con la BMW AG per sviluppare un veicolo per passeggeri autonomo. Le automobili dotate di auto-guida sono il nuovo fronte di battaglia per le major di tecnologia a livello globale. Alibaba Group Holding dice che lancerà la sua prima vettura in una partnership con la cinese SAIC Motor Corp, mentre i giganti delle tecnologia made in USA, Google e Apple stanno sviluppando già da tempo le loro automobile con auto-guida.
Il portavoce di Baidu ha rifiutato di fornire i dettagli sui potenziali partner produttori di auto per il progetto bus o sugli importi di investimento per le unità.
Wang Jing, vice presidente senior di Baidu, guiderà la nuova unità come direttore generale.
Baidu sta già effettuando i primi test su strada per i due prototipi della BMW Serie 3 Gran Turismo nella periferia nord di Pechino.
Baidu Inc. ha annunciato l’intenzione di schierare la propria auto autonoma in Cina entro tre anni in quanto unisce la gara per sviluppare auto auto-guida, il Wall Street Journal.

Jing Wang, vice presidente senior di Baidu, ha detto al Wall Street Journal che la società ha istituito una nuova business unit che si concentrerà sulla produzione di veicoli autonomi che verranno utilizzati come navette pubbliche. Wang sarà a capo della nuova unità, aggiunge il rapporto.

Altre aziende di tecnologia, come la Alphabet Inc. insieme a case automobilistiche come la Toyota Motor Corp. e la Tesla Motors Inc.,secondo quanto riferito, stanno costruendo componenti e tecnologie per mettere a punto il loro sistema di auto-guida per le automobili che saranno anche connessi ad Internet.
La scelta di Baidu è ovvia: non poteva lasciare a Google, altro importante motore di ricerca, tutto il mercato delle automobili e l’iniziativa dell’auto-guida. La connessione di queste nuove auto ad internet farà schizzare ancor più in alto i guadagni dell’azienda e Baidu ovviamente non poteva restare indietro in questa nuova corsa alla tecnologia.

baidu-auto

I veicoli con pilota automatico di Baidu avranno la tecnologia ‘deeplearnig’ ed il radar laser Lidar

Baidu inoltre, nel tentativo di porsi davanti al concorrente che l’ha preceduta, prevede anche di utilizzare i suoi dati cartografici e la tecnologia “deep-learning” per espandere il campo di applicazione al di là di ricerca online. L’anno scorso, la società ha assunto il ricercatore della Stanford – che ha il suo centro di ricerca a Sunnyvale, California – Andrew Ng, il quale ha contribuito agli sforzi sulla creazione dell’intelligenza artificiale di Google.
Wang ha aggiunto che attualmente Baidu sta discutendo con case automobilistiche cinesi e straniere nel tentativo di espandere la sua ‘flotta’, la società vuole che i suoi futuri veicoli funzionino su rotte fisse o all’interno di aree urbane predisposte all’occorrenza.
“Ci impegniamo a collaborare con alcuni governi per fornire veicoli condivisi come un servizio di navetta, ma potrebbe essere una macchina o furgone, purché ad uso pubblico”, ha detto Wang.
La Boston Consulting Group aveva dichiarato ad aprile scorso che le auto auto-guida non si vedranno su strada prima del 2025.
Nella città svizzera di Sion ed in Trikala in Grecia, autobus senza conducente sono già stati messi in uso. Un prefettura giapponese a Tokyo si prepara a sperimentare un servizio di taxi senza pilota a partire dal prossimo anno. Mentre nel mese di settembre, il prototipo di bus dotato di auto-guida realizzato dal produttore cinese di autobus Zhengzhou Yutong Bus Co. Ltd. ha completato un percorso di 33 chilometri su una strada interurbana nella Cina centrale.
Baidu ha detto loro automobili autonome saranno dotati di un radar laser, o Lidar, e sensori e telecamere con vari campi di visibilità. Il suo software si basa su mappe altamente dettagliate fornite da Baidu così come la sua tecnologia ‘deep-learning’.

Loading...

Altre Storie

WhatsAapp, aggiornamento Android: posizione in trempo reale. NOVITA’ WHATSAPP

WHATSAPP NUOVO AGGIORNAMENTO – condivisione posizione in tempo reale su WhatsApp. Ecco come funziona Importante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *