Home » Lavoro & Schiavitù » Banchiere insulta operai cinesi: licenziato – video

Banchiere insulta operai cinesi: licenziato – video

Nell’era in cui sembra che a comandare la politica e l’economia mondiale siano i banchieri e la finanza ci si accorge che lorsignori vogliano supervisionare tutto. Si sentono forse onnipotenti, intoccabili, padroni del proprio destino, ma soprattutto di quello di milioni, se non miliardi di persone. Guardate però questo video che sta facendo il giro del globo.

Grazie al Blogger Ian Frase ecco un filmato virale che stà facendo il giro del mondo si tratta di un banchiere inglese della Barclays Bank tale Olivier Desbarres di base a Singapore filmato mentre insulta violentemente con un tono odiosamente razzista gli operai cinesi del cantiere sotto casa sua perché hanno osato incominciare a lavorare alle 9 del mattino! Non solo accortosi che uno degli operai lo stava filmando (possibile che non sappiano che esiste il web, YouTube …? )  proferisce al suo indirizzo pesantissime minacce.

Uno degli insulti più brucianti suscettibili di imbarazzare l’immagine della Barclays Bank è “fottuti animali cinesi”… Ragion per cui immediatamente è scattato il licenziamento in tronco; gli affari prima di tutto e si sa i cinesi sono suscettibili e permalosi, d’ora in poi i banchieri in Asia si atterranno certamente ad un contegno per cosi dire più Zen .

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=PgjVJXsh2Pg[/youtube]
Loading...

Altre Storie

Al via gli esami di terza media per mezzo milione di studenti

Studenti delle medie alla prove degli esami (e del rito di passaggio che gli esami …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *