Home » Economia & Caste » BCE chiude i rubinetti alla Grecia: capito chi comanda?

BCE chiude i rubinetti alla Grecia: capito chi comanda?

La BCE ha sostanzialmente chiuso i rubinetti alla Grecia: “I vostri titoli non sono garanzia di liquidità”, l’ammonimento della Banca Centrale Europea, che di fatto ha messo il nuovo presidente Alexis Tsipras con le spalle al muro dopo pochi giorni dal suo insediamento.

Il provvedimento della BCE giunge dopo l’incontro di Mario Draghi con il ministro delle finanze greche, Yanis Varoufakis, che aveva definito il vertice “fruttuoso”. In buona sostanza, la banca centrale ha revocato la consegna in garanzia del debito pubblico di Atene in cambio di liquidità. Nonostante Tsipras smentisca, “il consiglio direttivo – si legge in una nota di Francoforte – ha deciso di rimuovere la deroga sugli strumenti di debito quotati emessi o garantiti dalla Repubblica ellenica”.

Sostanzialmente, l’Europa fa capire alla Grecia che la linea anti-Troika è destinata a portare allo scontro frontale: secondo alcuni analisti, ora agli ellenici non resterebbe che uscire dall’euro, o in alternativa, fare come i precedenti governi, ossia alzare ulteriormente le tasse affamando ulteriormente una popolazione già stremata. Nelle prossime ore, Varoufakis incontrerà il ministro delle finanze tedesco, Wolfgang Schauble, mentre la Merkel si limita a fare da spettatrice.

Sta di fatto che quello della BCE è un vero e proprio ultimatum e ci fa riflettere su una cosa importantissima: se alla fine decide sempre la Troika, che senso ha farci votare? Ah già, in Italia ormai le elezioni le hanno abolite…

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16435″]
Loading...

Altre Storie

La prof salva ragazzo 15enne in arresto cardiaco: ecco cosa è successo

Grazie a un massaggio cardiaco all’istante e al successivo intervento di una eliambulanza, il ragazzino …

5 comments

  1. Quoto l’ultima riga: “… Ah già, in Italia ormai le elezioni le hanno abolite…”
    Molti italiani credono ancora che la Costituzione Italiana abbia ancora valore. Mattarella ha fatto un bel discorso, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare! Peccato che non possa invocare la campagna elettorale, visto che non ne ha bisogno….
    Speriamo solo che questo articolo serva a togliere paraocchi ed allargare la propria visione del mondo (Weltanshauung)

  2. bastardi nazistii !

  3. nazisti strangolatori di popoli.

    • Mattarella, come prima vesita, ancora prima di giurare come PdR, fece una visita alle Fosse Ardeatine. Il messaggio dato: Fosse Ardeatine=SS=Nazisti=Germania può essere fuorviante.
      La realtà è che siamo nelle mani della troika: FMI-EU-BCE. La Grecia ha iniziato a puntare i piedi, vedremo come reagirànno veramente Germania-Francia-Italia.

  4. batardi nazisti con a capo la naziculonen Damen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *