Home » Politica & Feudalesimo » Beppe Grillo: “Terroristi? Valuto azioni legali contro Renzi” [Video]

Beppe Grillo: “Terroristi? Valuto azioni legali contro Renzi” [Video]

grillo-renzi-terroristiBeppe Grillo è un fiume in piena. Dopo Alessandro Di Battista, che oggi ha chiarito il suo pensiero sul terrorismo, cavalcato nei giorni scorsi dalla maggioranza per screditare l’azione del Movimento 5 Stelle e coprire l’immobilismo del Governo che fin qui non ha fatto nulla di nulla, a parte le misere 80 euro che non hanno avuto alcuna conseguenza positiva sull’economia, interviene direttamente il leader a far risentire la sua voce.

Non sono né scomparso né latitante – irrompe Grillo con un video girato direttamente presso la propria abitazione – . Intervengo perché c’è una campagna stampa contro il M5S che è vergognosa: siamo a favore del terrorismo, dialoghiamo con i terroristi e non con il governo… Queste sono schifezze del nostro ebetino presidente del consiglio, che se tornassi indietro non solo non parlerei con lui, come ho fatto, dicendo che è una persona non coerente e non affidabile, come gli ho detto, ma direi che è un bugiardo, un falso e un ipocrita.

Matteo Renzi, secondo Grillo, non ha mantenuto nessuna delle promesse fatte: le scadenze di febbraio, maggio e luglio, per le riforme e i debiti della PA non sono state rispettate. Come ci si può fidare di uno così? Le stime del Pil secondo Renzi a +0,5%, sono state smentite da un bel -0,1% e ora si prospetta una manovra correttiva di lacrime e sangue: prelievi forzosi e patrimoniale. Grillo non ci sta:

Vorrei chiedere alle persone che lo hanno votato, se si rendono conto di quello che ha fatto questo cartone animato fino a adesso. Vorrei parlare bene, bene del Movimento, che sarebbe la prima forza politica in Parlamento, se non fosse per una legge assolutamente illegale e anticostituzionale. Ma vi devo parlare di questo ebetino – continua – , che non è stato eletto da nessuno: che vada alle politiche e che si faccia eleggere dal popolo italiano! Vorrei far capire a chi l’ha votato che non ha mantenuto nulla di quello che ha detto. Noi dobbiamo, assolutamente, riprenderci il Paese. Dobbiamo andare a governare noi. So che vi sembra strano che un comico vi dica queste cose, ma bisogna che il Movimento si riprenda il Paese e piano piano inizieremo a fare il reddito di cittadinanza, perché non bisogna mollare milioni di persone sulla soglia della fame in Italia.

Piuttosto che riformare l’economia, abbassare le tasse e fare il reddito di cittadinanza, secondo Grillo, Renzi pensa a fare le riforme con un condannato in via definitiva:

Facciamo il reddito di cittadinanza, facciamo la piccola e media impresa, detassiamo, togliamo veramente l’Irap, non la finta del 10%, andiamo a essere concorrenziali, mettiamo protezioni ai nostri prodotti! Altro che ammortizzatori sociali e cassa integrazione, si tolgono quelle, si trovano i fondi, dalla politica, dalle armi, dal gioco di azzardo, possiamo veramente riprenderci! I media, le televisioni, i telegiornali, i giornali tengono banco a questa roba qui per che cosa? Per prendersi sovvenzioni pubbliche?! Ma le sovvenzioni pubbliche non ci saranno più! Non ci saranno più stipendi, pensioni, tra un po’. Poi taglieranno con il fiscal Compact ospedali, sanità, scuola! Andranno a prendersi il gas, l’acqua, stanno già svendendo la distribuzione del Gas ai cinesi, i fondi pensione della Cassa depositi e prestiti, cioè i conti dei pensionati dati in mano, una parte, ai cinesi.

Poi, la bomba, con possibili azioni legali nei confronti di Matteo Renzi che ha associato il M5S ai terroristi:

L’Ebete, vi ho detto che non era credibile. Si permette anche di dire che noi abbiamo attinenze con il terrorismo: io vedrò se ci sono gli estremi per chiedergli i danni in nome mio e del popolo italiano. Hanno promesso il pil a +2%? Ci metteranno dentro i proventi della droga e della prostituzione. Vi abbraccio tutti e andiamo verso la catastrofe, ma con ottimismo!

[jwplayer player=”1″ mediaid=”14353″]
Loading...

Altre Storie

Influenza shock: è allarme in Europa, in arrivo virus del “vomito e diarrea”

Mentre le temperature precipitano, i funzionari delle istituzioni sanitari britanniche lanciano l’allerta sostenendo che quest’anno …

2 comments

  1. Io direi a quest deficienti di cinque stelle di andare casa invece di mantenerli con i soldi degli italiani,gente inutile,incompetenti e rivoluzionari,che vadano a casa a guadagnarsi veramente lo stipendio e non di rubarlo agli italiani

  2. Invece gli altri – da Sel a Renzi, da Alfano a Berlusconi – si stanno meritando lo stipendio e ci stanno salvando il culo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *