Home » Politica & Feudalesimo » Berlusconi restituisce l’IMU anche ai morti

Berlusconi restituisce l’IMU anche ai morti

lettera-imu-berlusconi“Lazzaro, alzati e cammina c’è l’Imu da riscuotere”. Potrebbe sembrare una barzelletta ma è la triste realtà: in queste ore il candidato premier del PDL, Silvio Berlusconi sta inviando a tutti gli italiani una lettera nella quale promette la restituzione dell’Imu del 2012, quella che lui, Bersani e Casini hanno introdotto per mano di Monti. La cosa davvero simpatica è che probabilmente il PDL ha utilizzato lo stesso elenco di mittenti degli anni passati, quando Berlusconi inviava lettere agli italiani promettendo milioni di posti di lavoro, l’aumento di tutte le pensioni a 1000 euro e tutte le altre fandonie mai utilizzate. Ecco perché, molti stanno segnalando di aver ricevuto la lettera indirizzata a loro parenti defunti ormai da 3, 4 o addirittura 5 anni. Berlusconi punta dunque al miracolo: far resuscitare i morti per rimborsare anche a loro una tassa di cui non sanno nulla. In fondo, morti o vivi, se possono recarsi al seggio e votare, va bene tutto.

Loading...

Altre Storie

Batterio Killer pseudomonas aeruginosa nell’acqua minerale: I lotti e marca ritirati dal mercato

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di otto lotti di acqua minerale prodotta da Fonte Cutolo …

One comment

  1. Enrico Precchia

    La presente per far sapere allo scrivente di questo articolo che può definirsi un emerito ignorante in quanto i posti di lavoro dati furono un milione e cinquecentomila, le pensioni furono portate a un milione di lire e non 1000 euro come dice e per quanto riguarda l’IMU veniva restituita a tutti quelli che l’hanno pagata e fra questi potevano benissimo esserci dei morti a cui la casa risulta ancora intestata ma in possesso degli eredi. Quindi prima di scrivere stronzate per chi ci crede, informatevi e non restate ignoranti a vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *