Bicarbonato di sodio, il sale alcalino dalle tante proprietà e benefici per la salute: i mille usi

0

Sapevate che il bicarbonato di sodio ha delle importanti proprietà? Per chi non lo sapesse, il bicarbonato di sodio è un sale bianco, sottile ed anche inodore, solubile in acqua in ridotte quantità; il fatto che il bicarbonato abbia tante proprietà lo rende un ingrediente piuttosto versatile e dai molteplici usi, e per questo motivo viene spesso utilizzato come rimedio naturale contro numerosi disturbi, ma anche per la pulizia degli ambienti domestici e utilizzando anche nel mondo della cosmesi. L’origine del nome, bicarbonato di sodio risale al XVIII secolo nell’epoca di Lavoisier, quando i sali venivano classificati come la combinazione di un ossido metallico con un ossido non metallico; come abbiamo già anticipato, si tratta di un sale bianco, molto fino, inodore, non infiammabile e solubile in piccole quantità e come sappiamo si presta a tanti usi.

In base alla destinazione d’uso, dunque, viene prodotto sfruttando differenti metodi, e nello specifico citiamo, il modello Solva, una reazione a partire dai reagenti quali acqua, ammoniaca, cloruro di sodio e anidride carbonica, messi a reagire per dare bicarbonato di sodio e cloruro di ammonio come prodotto secondario. Questa non è la miscela adatta all’uso alimentare, in quanto quest’ultima è costituita da acqua, carbonato di sodio e anidride carbonica. Riguardo le sue proprietà, possiamo dire che il bicarbonato di sodio è capace di neutralizzare le molecole acide e rivela la sua efficacia deodorante, ma si presenta anche come disinfettante ed un ottimo fungicida naturale che può essere utilizzato anche per alleviare disturbi ginecologici. Il bicarbonato di sodio, viene impiegato per diversi disturbi, tra i quali: l’acidità di stomaco, i bruciori, la nausea, la gastrite, l’ulcera peptica, l’indigestione ed il reflusso gastrico.

Una polvere, dunque, dalle tante proprietà e proprio per questo motivo viene impiegato in diversi campi, anche in quello della cura della persona e della pelle nello specifico, essendo un ottimo esfoliante naturale; per questo motivo, il bicarbonato viene utilizzato come scrub per la pulizia del viso e contro i punti neri.A tal riguardo per preparare un ottimo scrub, non dovrete far altro che mescolare il succo i un limone con un pò di bicarbonato fino ad ottenere un composto cremoso, e poi applicarlo sul viso con movimenti circolari prestando particolare attenzione sulle guance, mento, naso e fronte.

Abbiamo anche anticipato che il bicarbonato di sodio è utilizzato per la pulizia degli ambienti domestici e bucato, grazie al suo potere disinfettante che lo rende un valido alleato dell’igiene domestica. Il bicarbonato viene anche come additivo alimentare codificato dalla Comunità Europea con il codice E500, ed usato nelle paste dentifricie di origine industriale come sbiancante, e nelle formulazioni medicinali come antiacido o in associazione con il carbonato di sodio per produrre l’effervescenza delle compresse effervescenti da sciogliere in acqua.

Loading...