Home » Cronaca & Calamità » Bimba di 9 anni uccide per errore istruttore d’armi [Video]

Bimba di 9 anni uccide per errore istruttore d’armi [Video]

bambina-spara-istruttoreTragedia a Lake Havasu City, in Arizona: una bambina di nove anni ha sparato e ucciso per errore il suo istruttore d’armi, mentre questi le stava insegnando ad utilizzare una mitraglietta Uzi di fabbricazione israeliana.

Ancora una volta, dunque, finisce male un episodio nel quale i bambini vengono indottrinati a “giocare alla guerra”. La vittima si chiama Charles Vacca, 35 anni: mentre stava spiegando alla bimba come si maneggiasse la mitraglietta, lei ha premuto accidentalmente il grilletto colpendolo alla testa. Non c’è stato nulla da fare per l’uomo. Il video adatto solo ad un pubblico di stomaco forte:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”14386″]
Loading...

Altre Storie

Maltempo Toscana, allerta rossa: scuole chiuse in quasi tutta la Regione [ELENCO]

Toscana nella morsa del gelo e del maltempo, con forte rischio neve. La Protezione Civile ha infatti diramato un’allerta rossa, in …

2 comments

  1. L’istruttore di tiro ha pagato con la vita un proprio errore. Pensare che a nove anni si abbia una muscolatura in grado di contrastare il rinculo di una grosso calibro, in arma corta e a raffica, lascia senza parole! A qull’età si può benissimo iniziare con armi ad aria compressa, per poi passare al .22 e fare il percorso normale. No comment sul comportamento dei genitori….

  2. L’America quando la pianterà con la facilità al commercio e all’uso civile delle armi sarà sempre dolorosamente ed irreparabilmente tardi. Tardi !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *