Home » Politica & Feudalesimo » La Boldrini salva gli stipendi dei politici ladri

La Boldrini salva gli stipendi dei politici ladri

laura-boldrini-bavaglioDopo aver salvato il regalo di oltre 7 miliardi alle banche con la tagliola (ci sta indagando l’UE e molto probabilmente subiremo una sanzione), la presidente della Camera, Laura Boldrini, salva anche gli stipendi dei politici ladri. Il Movimento 5 Stelle aveva proposto, con provvedimento temporaneo, la sospensione dello stipendio di quei parlamentari come Francantonio Genovese (PD), che si trovano agli arresti.

Nulla da fare: serve una legge ad hoc. Anche se i parlamentari arrestati non prendono parte ai lavori della Camera, devono continuare a percepire lo stipendio a ufo (oltre 5 mila euro al mese). La replica è dei questori di Montecitorio dopo approvazione dell’ufficio di presidenza della Boldrini. Contro questa decisione che si basa “sulla mancanza di un precedente”, ha espresso tutto il suo disappunto il vice-presidente Luigi Di Maio che ha voluto mettere agli atti il fatto che la proposta del M5S fosse quella di un “provvedimento temporaneo e non definitivo” in attesa che la giustizia faccia il suo corso.

Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

6 comments

  1. Bel colpo SIGNORA DI SANI PRINCIPI

  2. come si fa a credere che siamo tutelati dallo stato, quando per loro sistemano tutto in un battito d’ali e con profitto, mentre per i nostri guai SE NE FREGANO.
    Fate schifo, e se ho votato per il PD, ME NE PENTO E NON LO VOTERO’ PIU’ perché continuano a prenderci in giro come tutti quelli che l’hanno preceduto.

  3. Privilegi anche nelle patrie galere, mentre la gente comune in carcere non percepisce denaro. Questa è una palese, gravissima e inaudita decisione.

  4. E grazie a quelli che come te l’hanno votato ora ce li teniamo fino al 2018!Grazie!!!!

  5. E come fai dire che ho votato? Qui dove vivo in un paese dell’America del Sud non arrivano mai le schede elettorali, perciò non voto. Non dire frignacce dunque! Ma certo non avrei votato per i pentastellati e nemmeno per la Sel della Boldrini o FI.

  6. Veramente era riferito al commento di rosario, ma a questo punto sarei curiosoo di sapere chi avresti votato tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *