Home » Politica & Feudalesimo » Bologna: consigliere leghista schiaffeggiata al campo rom [Video]

Bologna: consigliere leghista schiaffeggiata al campo rom [Video]

rom-erbosaFa ancora discutere il video che riprende il consigliere legista di Bologna, Lucia Borgonzoni (Lega Nord), mentre viene schiaffeggiata durante una visita al campo rom. “Questo la dice lunga sulla realtà dei campi nomadi a Bologna – racconta a La Padania – A questa gente tra il 2007 e il 2012 abbiamo pagato 1,5milioni di euro di bollette, a cui bisogna aggiungere i costi delle cooperative che vi operano e delle manutenzioni ordinarie e straordinarie, dovute ai danni provocati da certi nomadi”.

Uno spot elettorale quanto mai graditissimo dalla Lega Nord, che con il suo leader, Matteo Salvini, rincara la dose su Facebook:

A questa gente che aggredisce e insulta i leghisti, la Sinistra emiliana (a spese di tutti gli italiani) offre gratis acqua, luce e gas! Altro che integrazione! Un voto alla Lega è un voto per chiudere e sgomberare tutti i campi rom.

Senza entrare nel merito dell’accaduto, di annunci elettorali come questi, la Lega Nord ne ha fatti a centinaia durante gli anni in cui ha governato il Paese assieme a Berlusconi, ma quanto a problemi, i leghisti ne hanno risolti ben pochi, venendo anzi travolti negli stessi scandali degli altri partiti. Non è un caso che la legge che avrebbe dovuto fermare lo sbarco di clandestini in Italia, Bossi-Fini, voluta proprio fortemente dalla Lega Nord, non abbia risolto un bel niente.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”15229″]
Loading...

Altre Storie

Cane molecolare trova il cancro prima delle anilisi mediche

Diagnosticare un tumore solo annusando una persona. Il cane Liù è stato addestrato a scovare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *