Home » Economia & Caste » Bonanni: da segretario Cisl stipendio record da 336 mila euro l’anno

Bonanni: da segretario Cisl stipendio record da 336 mila euro l’anno

bonanni-cislContinua a far discutere Raffaele Bonanni, l’ex segretario del sindacato Cisl che gode attualmente di una pensione d’oro da ben 8.593 euro al mese. Come riporta oggi ‘Il Fatto Quotidiano’, negli anni in cui “ha difeso i lavoratori” da segretario Cisl, lo stipendio di Bonanni è salito vertiginosamente dai 118 mila euro circa iniziali ai 336 mila euro finali, una cifra nettamente superiore al tetto di 240 mila euro imposto per i manager di Stato.

Nel suo primo anno da leader della Cisl, nel 2006, Bonanni percepì più di quanto percepisce oggi il presidente del Consiglio (che si ferma a 114 mila euro l’anno), mentre nell’ultimo anno ha staccato di netto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama (che guadagna 275mila euro). Prima di divenire segretario Cisl, Bonanni guadagnava 80 mila euro l’anno, ma al momento dell’elezione ottiene un incremento del 30%, raggiungendo circa 100 mila euro.

Nel 2007, l’anno successivo, la retribuzione dichiarata all’Inps è già salita a 171 mila euro, che diventano 201 mila euro nel 2008. Nel 2009 lo stipendio di Bonanni aumenta a 255 mila euro, mentre nel 2010 diventa di 267 mila euro, con il picco nel 2011 quando tocca quota 336.260 euro. In virtù di questi aumenti, l’ex segretario Cisl ha ottenuto una pensione d’oro da oltre 8 mila euro al mese. Raggiunto da ‘Il Fatto Quotidiano’, Bonanni non ha voluto commentare.

Loading...

Altre Storie

Batterio Killer pseudomonas aeruginosa nell’acqua minerale: I lotti e marca ritirati dal mercato

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di otto lotti di acqua minerale prodotta da Fonte Cutolo …

3 comments

  1. Bonanni 336.000 Presidente del Senato 427.000. e tutti gli altri.? Ora capisco Mussolini arrivato al potere mise tutti alla pari. Ora ci stà provando Renzi . Per questo gli danno di un Totalitario. ???
    Cosa dicono i senza lavoro. ? senza reddito.??? con una famiglia da “tirare innanzi”.???

    • Renzi starebbe cercando di mettere tutti alla pari? Siamo seri… Ha già detto che non abbasserà mai le pensioni d’oro perché “per pochi privlegiati non vorrà causare terrore sociale”. il terrore sociale è già super diffuso

      • Io sono un pnsionato. Non ho la pensione d’oro è di latta.!
        Se vuoi capire i retroscena segui quello che tenta di fare REnzi e quello che dice dopo. –
        Voleva tagliare la pensioni d’oro.,.(Chi ha il potere , ancora in carica rappresenta nelle istituzioni lo Stato- “Il diritto” > che poi è tutto un ROVESCIO<) — Levata di scudi – contro – Più di una volta ha riferito ai "Poteri Forti"- questa "Morale" in ogni ambiente Italico che ha prodotto il 50% della "regola del pollo" (in senso fidurato e reale) . Un pollo a testa. ! IO due.! Te niente. I conti tornto un pollo a testa.!!! Cerca di porti interrogativi ed avrai la risposta.-
        Devi essere molto Giovane.!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *