Home » Politica & Feudalesimo » Brunetta rivela: “Telefonate dalla Boschi per i voti di Forza Italia”

Brunetta rivela: “Telefonate dalla Boschi per i voti di Forza Italia”

Renato Brunetta, parlamentare di punta di Forza Italia, accusa il ministro Maria Elena Boschi. Lo scrive il quotidiano ‘Libero’, che torna a parlare della presunta rottura del ‘Patto del Nazareno’. Dopo le forzature per il Quirinale imposte da Renzi, il partito fondato da Silvio Berlusconi sta subendo forti scossoni, ma c’è chi non ci sta e di fronte ad alcune uscite di esponenti del PD, replica.

La ministra Maria Elena Boschi, in merito alla rottura del patto del Nazareno ha dichiarato:

Non seguiamo le correnti Pd, figuriamoci se possiamo aspettare le correnti di Forza Italia.

Una frase che non è piaciuta affatto a Renato Brunetta, il quale ha fatto importanti rivelazioni secondo ‘Libero’. Il PD non avrebbe chiesto i voti di Forza Italia solo per le riforme costituzionali, ma anche in altre occasioni nelle quali rischiava di andare sotto a causa dei propri dissidenti. Ecco le durissime confessioni di Brunetta, ex ministro:

Boschi ha la memoria corta. Lei forse non insegue le correnti – sottolinea – , ma certamente insegue i voti. Ci ricordiamo tutti le accorate telefonate sue e del sottosegretario Lotti per chiedere i voti di Forza Italia alla Camera e al Senato per non andare sotto, non solo sulle riforme costituzionali e sulla legge elettorale, a causa dei dissidenti in casa propria.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16447″]
Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

One comment

  1. La Boschi, non ha la memoria corta, OBBEDISCE agli ordini di partito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *