Home » Cronaca & Calamità » Bulle picchiano una 12enne: il video finisce su WhatsApp

Bulle picchiano una 12enne: il video finisce su WhatsApp

Due bulle genovesi hanno picchiato per “gioco” una ragazzina più piccola e dopo aver fatto circolare il video delle violenze su WhatsApp sono state denunciate. La vittima è una ragazza di 12 anni, che oltre a subire calci, schiaffi e altre umiliazioni, ha dovuto sottostare anche agli scherni di compagni e compagne che avevano ricevuto il video tramite il noto sistema di messaggistica.

Le protagoniste di questa bravata sono due ragazze, una di 16 e una di 17 anni, entrambe di Genova: denunciate dalla polizia sono ora indagate presso la Procura dei Minori. A muovere la macchina della giustizia, le segnalazioni dei genitori della povera 12enne. Le bulle dovranno rispondere davanti al giudice di lesioni aggravate e diffamazione.

Bulle picchiano 12enne | Video

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16869″]
Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

One comment

  1. bacchettate sulle palme della mani come ci facevano in collegio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *