Cancro ai polmoni, FDA approva nuova terapia

0

Cancro ai polmoni, una nuova terapia è stata approvata dall’FDA. Si avvale del sistema immunitario

L’FDA ha approvato una nuova terapia per curare il cancro ai polmoni, il tumore più mortale fra tutti.
Il farmaco, chiamato Keytruda, utilizza il sistema immunitario per arrestare il cancro. Keytruda è già stato approvato per i melanomi, e verrà rapidamente diffuso per la terapia contro il cancro ai polmoni.

Richard Pazdur, dell’FDA, ha dichiarato:

La nostra crescente comprensione dei meccanismi molecolari e di come il sistema immunitario interagisce con il cancro, sta portando importanti progressi. L’approvazione di oggi di Keytruda da ai medici la possibilità di individuare i pazienti che hanno più possibilità di trarre vantaggio dalla medicina.

Keytruda, noto anche come pembrolizumab, è fatto su misura per combattere i tumori che hanno una funzione difettosa in un percorso chiamato PD-1 / PD-L1. Il farmaco ha ridotto il tumore nel 41% dei pazienti.
Gli effetti della terapia non sono devastanti come quelli della chemioterapia, pertanto Keytruda costituisce un’alternativa più che valida per contrastare il tumore ai polmoni.

Un farmaco simile – Opdivo – era già stato approvato lo scorso anno. Il costo? circa 10.000 euro al mese per entrambi i medicinali.
L’FDA all’inizio della settimana aveva approvato una combinazione fra Opdivo e un altro farmaco, ancora più performante. Una terapia verrebbe a costare circa ducentomila euro l’anno: tentare di salvare la propria vita ha un prezzo davvero notevole.

Loading...
SHARE