Cane spara al padrone durante una battuta di caccia

Un cane che, per ironia della sorte, è stato chiamato Trigger (grilletto) ha sparato al suo padrone di 25 anni mentre si trovavano entrambi ad una battuta di caccia.
Allie Carter, di Avilla, in Indiana, è stato ferito dopo che il suo labrador Trigger ha messo una zampa sul fucile calibro 12 che il padrone aveva posto sulla terra, facendone scattare così il grilletto. e ferendolo ad un piede.
Un ufficiale di nome Jonathon Boyd ha detto che il fucile ha sparato così facilmente perché il proprietario ha ovviamente dimenticato di mettere la sicura.
Alli Carter, che non aveva alcuna esperienza particolare come cacciatore, è stato dimesso dall’ospedale dopo aver ricevuto le cure mediche necessarie.

L’incidente, avvenuto nella Tri-County Fish and Wildlife Area nell’Indiana del Nord, ha spinto i funzionari di stato a ricordare a tutti i possessori di un’arma da fuoco che devono sempre tenere la canna dell’arma puntata in una direzione di sicurezza e di utilizzare il meccanismo di sicurezza.
Questo episodio ricorda un altro molto simile, in cui un uomo aveva appoggiato il suo fucile durante una pausa ad battuta di caccia insieme ad un amico e al suo cane, un beagle, il quale muovendosi intorno a loro ha attivato il fucile uccidendo con un colpo secco il suo padrone.

Jonathon Boyd ha detto: “Noi incoraggiamo tutti a seguire un corso di formazione per cacciatori prima che di avventurarsi fuori sul campo.”
Probabilmente i consigli del genere in Indiana non vengono molto seguiti.

loading...
loading...

1 Comment

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*