Home » Politica & Feudalesimo » Caso Maugeri: sequestrati 49 milioni di beni a Formigoni

Caso Maugeri: sequestrati 49 milioni di beni a Formigoni

formigoni-maugeriCaso Maugeri, in corso un sequestro preventivo dei beni di Roberto Formigoni, ex presidente della Regione Lombardia e poi sottosegretario del Governo Monti. Il provvedimento è stato disposto dal giudice Paolo Guidi su richiesta della Procura di Milano: a Formigoni sono stati sequestrati beni immobili, tra cui una villa In Sardegna ad Arzachen oltre che conti correnti riconducibili alla sua persona e al suo amico Alberto Perego, anch’egli imputato per il caso Maugeri.

Formigoni è accusato di Corruzione assieme a Perego e ad altre persone, tra cui i presunti intermediari Pierangelo Daccò e Antonio Simone: la cifra in ballo sarebbe proprio di 49 milioni di euro, da qui il sequestro preventivo di beni per la cifra corrispondente. A Perego, attuale senatore Ncd sono stati sequestrati conti correnti, una villa e alcuni immobili.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”12044″]
Loading...

Altre Storie

Cina shock: primo trapianto di testa su un cadavere, è russo il primo volontario vivente

Sarà il neurochirurgo italiano Sergio Canavero ad effettuare quest’intervento senza precedenti. Il dottor Canavero metterà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *