Cocaina e hashish in casa, blitz in via Castellana: un arresto

I carabinieri hanno arrestato tre corleonesi per detenzione di sostanze stupefacenti. Gli agenti, durante un’operazione di Polizia, hanno perquisito un’abitazione situata in una frazione della città. All’interno del bagno, inoltre, nascosto nel tubo per l’impianto di ventilazione forzata, gli agenti hanno rinvenuto un sacchetto di plastica contenente della polvere bianca, parzialmente suddivisa in dosi, che a seguito di analisi è risultata essere cocaina del peso di circa 52 grammi. La borsa conteneva, infatti, un grosso involucro di cellophane termosaldato contenente presumibile sostanza stupefacente di tipo marjuana e sei involucri di piccole dimensioni, di forma quadrata, anch’essi coperti da cellophane trasparente, contenenti sostanza gommosa di tipo hashish.

Il ragazzo, Matteo Pretotto, 23 anni, è stato quindi identificato e controllato. Dopo la convalida dell’arresto del 44enne, giudicato con rito direttissimo, il giudice ha disposto per lui l’obbligo di dimora nel comune di Palermo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *