Home » Cronaca & Calamità » Coltivava cannabis sul balcone “Tengono lontane le zanzare”, denunciato

Coltivava cannabis sul balcone “Tengono lontane le zanzare”, denunciato

I carabinieri della Compagnia di Verona hanno denunciato un 39enne per coltivazione di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato perquisito dagli uomini della benemerita che hanno rinvenuto sul suo balcone diverse piante di cannabis. Singolare la giustificazione: “servono a tenere lontane le zanzare”. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’uomo di professione camionista, le aveva messe fuori dalla finestra per renderle più forti grazie al sole, seppur nascoste da altre piante. L’uomo ha anche dichiarato di non fare uso di cannabis e di ritenere la coltivazione sul balcone l’unico metodo contro i fastidiosi insetti che lo stavano tormentando.

Loading...

Altre Storie

Aviaria, Hong Kong vieta l’import di pollo e uova da Padova

L’autorità sulla sicurezza alimentare di Hong Kong ha preannunciato nella giornata di ieri il blocco delle …

2 comments

  1. invece di rompere i coglioni ad un anziano che cura due piante perchè gli sbirri non vanno a ropere le palle a tutti quei drogati di montecitorio????? che italia di mmerda!!

  2. Giusto! invece di prendere stupratori e rapinatori vanno a fare i fighetti a casa della gente innocua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *