Home » Politica & Feudalesimo » Comune di Roma: arrestati funzionari e tecnici per corruzione

Comune di Roma: arrestati funzionari e tecnici per corruzione

Il Comune di Roma al centro di un nuovo scandalo: la Guardia di Finanza, come riporta ‘Il Messaggero’, sta eseguendo una serie di ordinanze di custodia cautelare nei confronti di funzionari e tecnici. L’indagine, che si basa sulle accuse di corruzione e concussione, è condotta dalla Procura di Roma e riguarderebbe fin qui 10 persone.

Dopo la prima parte di arresti avvenuti ad inizio anno, questa volta i provvedimenti restrittivi riguardano tecnici in servizio al nono dipartimento di Roma Capitale (programmazione e attuazione urbanistica), preposti a rilascio delle concessioni edilizie. In tutto, le misure cautelari sono 11, di cui cinque indirizzate a funzionari pubblici, tre a tecnici e due ad ispettori dell’Asl. Nei confronti di sei imprenditori, invece, è stato disposto l’obbligo di presentazione davanti all’autorità giudiziaria.

L’operazione scattata stamane è collegata a quella dell’8 gennaio scorso, quando furono eseguiti 22 arresti (in totale 28 misure cautelari) nei confronti di funzionari pubblici, imprenditori e professionisti accusati a vario titolo di corruzione e concussione.

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Pepe a rischio salmonella: ritirato un lotto a rischio

Pepe nero con tracce di salmonella spp, il batterio responsabile della diffusione della salmonellosi: è questo …

2 comments

  1. Vi Quoto: “Il Comune di Roma al centro di un nuovo scandalo: la Guardia di Finanza, come riporta ‘Il Messaggero’, ”
    Quindi la notizia è uscita sul Messaggero PRIMA di essere stata notificata personalmente ai diretti interessati?

  2. equivale a PRIMA SPARI E POI DICI CHI VA LA? OTTIMA PROCEDURA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *