Con Windows 10 è possibile creare app in pochi minuti senza scrivere una riga di codice

0

Windows Store non è esattamente noto per essere un mercato ricco di app, e Microsoft questo lo sa bene. E l’azienda è sempre stata alla ricerca di nuovi modi per attirare gli sviluppatori verso la sua piattaforma. In passato, Microsoft ha progettato strumenti per iOS e app Android per Windows, e ha creato il sistema di app universale che mette tutti le applicazioni di Windows sulla stessa piattaforma. Ora, Microsoft ha aggiornato il suo ‘App Studio’ per consentire agli utenti di creare e presentare app per la comodità del browser web – senza installare Visual Studio o scrivere una sola riga di codice. In pratica, con una piccola dose di pazienza, ma soprattutto inventività e creatività – potrete creare e personalizzare l’app più congeniale ai vostri scopi nel giro di pochi minuti, senza dover aver fatto un corso specializzato.

Le tool che non necessitano di codice Windows App Studio, probabilmente non vi aiuteranno a creare un’esperienza dal forte impatto visivo – per quello occorre essere sempre dei professionisti, ricordiamolo questo – ma sicuramente possono sfornare una applicazione funzionale in tempi relativamente brevi. I nuovi progetti hanno una scelta di alcuni template di base, ma la maggior parte possono essere visualizzati anche come semplici pagine web all’interno di un app per una esperienza comprende numerose sezioni: per lo più feed RSS, o curations API, oltre ai già stra-utilizzati YouTube, Flickr, Bing, Facebook, Twitter o Instagram. Ciò fa sì che non ci si impieghi troppo tempo nell’abituarsi ad utilizzarle, dal momento che dispongono di interfacce già collaudate e rese intuitive dall’esperienza.
windows 10
Windows App Studio probabilmente non è stato progettato per ideare un’app o un gioco che possono farvi mettere su un business, ma è sicuramente abbastanza buona per fare una semplice applicazione da accompagnare ad un sito web, al vostro lavoro o alle strategie di marketing. Il prodotto finale, che se ne ottiene, è un applicazione universale in grado di funzionare su un numero davvero fasto di piattaforme: dai telefoni Windows, ai tablet, ai computer desktop, e ovviamente computer portatili passando persino dai Rasberry Pi 2 fino ai dispositivi IoT.

Loading...
SHARE