Home » Economia & Caste » Crisi, si impicca altro imprenditore: “Non ce la faccio più”

Crisi, si impicca altro imprenditore: “Non ce la faccio più”

ambulanzaUn altro imprenditore non ce la fa e decide di abbandonare tutto e tutti togliendosi la vita. È successo a Cadoneghe (Padova), dove il 54enne Albino Mazzaro si è tolto la vita lasciando un biglietto inequivocabile ai propri familiari: “Non ce la faccio più”. Come riportano i quotidiani locali, l’uomo non ha retto alla pressione psicologica in seguito alla crisi che ha costretto lui e la sua azienda a rallentare fino a sospenderla la produzione di componenti per biciclette e profilature metalliche. Torchiato dai debiti, nonostante la cassa integrazione che sembrava potesse dare sollievo alle casse della sua azienda, Mazzaro,èuscito di casa ieri in mattinata e, dopo aver raggiunto la sua azienda nella zona di Vigonza, e si è tolto la vita impiccandosi.

Loading...

Altre Storie

Uova al fipronil: partita contaminata e ritirata dal mercato, scandalo senza fine

Tracce rilevanti dell’insetticida Fipronil sono state trovate nel corso di un controllo in un campione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *