Home » Economia & Caste » Crisi nera per MTV: licenziati un terzo dei dipendenti

Crisi nera per MTV: licenziati un terzo dei dipendenti

MtvITalia-LogoL’emittente televisiva MTV sempre più in crisi: nel 2013 sono stati 37 i dipendenti licenziati, oltre a tutti i contratti a termine non rinnovati. Se a ciò si aggiunge lo spegnimento dei canali del bouquet Sky dal numero 108 al 121, è ancora più evidente lo stato di difficoltà in cui versa lo storico colosso statunitense che si dedica interamente alla musica da oltre 30 anni.

A causare la crisi nera del settore, la perdita di appeal dei videoclip musicali in Tv: gli utenti preferiscono guardarli su Internet tramite PC, tablet o cellulari. E a nulla è servito il cambio di palinsesti da parte di MTV, che ha aggiunto nella propria programmazione reality e serie TV. I dati Auditel alla fine sono impietosi e dicono che MTV costa come una TV generalista ma ha un pubblico di nicchia. Tradotto: mantenere i suoi canali costa troppo e sono visti da poche persone.

Loading...

Altre Storie

La prof salva ragazzo 15enne in arresto cardiaco: ecco cosa è successo

Grazie a un massaggio cardiaco all’istante e al successivo intervento di una eliambulanza, il ragazzino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *