Cuadrado verso la panchina per Juventus Atalanta. In dubbio anche Mandzukic

Cuadrado potrebbe partire dalla panchina per il match casalingo fra Juventus Atalanta che si giocherà allo Juventus Stadium domenica 25 alle ore 15:00.
Ad anticiparlo è stato lo stesso tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri, spiegando che il colombiano ha bisogno di rifiatare. Dopo la Champion’s league e la trasferta di San Siro, la juve giocherà a Bergamo, ma mercoledì sarà di nuovo in campo nel turno infrasettimanale.

Allegri sta quindi valutando la possibilità di dare un turno di riposo a Cuadrado, una delle poche note positive di questa stagione partita come peggio non capitava da anni.

Il tecnico dei bianconeri, in conferenza, ha anche parlato del ruolo del terzino destro e dell’uomo che dovrebbe occuparlo nella scacchiera domenica.
Senza Lichtsteiner, con Cuadrado fuori per turn over e inutilizzabile quindi sia nel 4-3-3 quanto nel 3-5-2, a contendersi una maglia da titolare saranno Sturaro e Padoin.

La situazione in attacco, in Dybala out Mandzukic

“Non ho ancora deciso, ma domani Dybala potrebbe partire dall’inizio.”
Queste le parole pronunciate dall’allenatore toscano.
Anche in attacco si va verso il turn over: buone possibilità di partire titolare quindi per Paulo Dybala subentrato dalla panchina sia contro l’Inter che contro il Borussia e più fresco dei suoi compagni di reparto Morata e Mandzukic.
Sul croato, in particolare, questo è stato detto da Allegri:
“si è infortunato e ha lavorato poco con la squadra”

Una frase che potrebbe far presagire ad un’altra panchina per Mario Mandzukic. Senza Mandzukic, senza Cuadrado, per il partner di Dybala domenica a questo punto è ballottaggio fra Zaza e Morata, con il secondo che però non è apparso lucidissimo nelle ultime uscite.

Tuttavia contro l’Atalanta, in una partita casalinga, la Juventus ha ora più che mai bisogno di fare punti per non perdere terreno con la vetta.
Napoli e Roma sembrano finalmente riuscite a trovare la quadratura del cerchio e per i bianconeri altri passi falsi non sono più accettabili. Difficile che Massimiliano Allegri possa optare per un turn over massiccio.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *