Home » Primo piano » Cura il cancro con una pomata ma si ritrova un buco in testa (FOTO)

Cura il cancro con una pomata ma si ritrova un buco in testa (FOTO)

bucoL’incredibile storia che vi raccontiamo proviene da Sidney, città nella quale un uomo di 55 anni si è presentato al Princess Alezandra Emergency Department di Brisbane, in Australia, con un buco alla testa davvero considerevole e insolito. Il paziente avrebbe dichiarato ai medici di aver usato, per circa quattro mesi, una pomata che credeva funzionasse nella cura del cancro alla pelle del quale soffriva da tempo.

La notizia è stata riportata anche dal Daily Mail: sembra che il medicinale che ha provocato all’uomo una specie di cratere epidermico in testa gli era stato prescritto da un esperto di ciò che viene definita “medicina alternativa”. La pomata che ha utilizzato il 55enne rappresenta un unguento corrosivo, a base di radice di sangue, mescolata al cloruro di zinco.

Tale prodotto, però, invece di curare il cancro come sperava il povero malcapitato, ha provocato un buco sulla pelle profondo, in quanto la pomata distrutte il tessuto cutaneo che, poi, si autorimuove col tempo.

Loading...

Altre Storie

Tumore del pancreas: il vaccino italiano è la possibile cura

Per la lotta contro il tumore del pancreas, un approccio combinato tra nuove chemioterapie, nuovi farmaci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *