Home » Cronaca & Calamità » Disoccupato uccide madre soffocandola: “Non riuscivo più ad assisterla”

Disoccupato uccide madre soffocandola: “Non riuscivo più ad assisterla”

Italian's Carabinieri wait in front of LRoma. Un 60enne uccide la madre soffocandola e poi chiama i carabinieri per confessare tutto. La dona, una pensionata di 86 anni era gravemente ammalata da tempo e il figlio ha giustificato il tragico gesto affermando di non essere più in grado di assisterla. La tragedia è avvenuta nel comune di Formello, nell’abitazione dove il disoccupato viveva appunto assieme alla propria madre. La situazione economica dei due era molto difficile, poiché il 60enne non riusciva a trovare lavoro, mentre la madre era pensionata da 20 anni e assistita anche dai servizi sociali, poiché era impossibilitata a muoversi. Parlando con i carabinieri, però, l’uomo ha detto di essere più esasperato dalla malattia che dalla mancanza di soldi.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati    

Loading...

Altre Storie

Streaming Gratis Juventus – Fiorentina Rojadirecta

La partita Juventus – Fiorentina   inizierà alle 20:45 allo Stadium di Torino, è l’anticipo della terza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *