Home » Primo piano » È monotono

È monotono

E’ monotono fare il Senatore… “a vita”

E’ monotono andare sempre in giro con l’auto blu

E’ monotono avere per sempre la stessa famiglia, gli stessi figli e stargli accanto fino alla fine dei giorni (no!?)

E’ monotono avere più di un posto fisso, magari uno in Parlamento, uno in Università e un altro presso un’istituzione europea

E’ monotono perdere il posto di lavoro e non avere di che pagare il mutuo alla banca (che si riprende l’immobile, non è mai stato tuo)

E’ monotono sentire ogni giorno di individui che intascano soldi pubblici per sperperarli come più loro aggrada

E’ monotono leggere sui media di pensionati che sperperano tutto ciò che hanno al lotto e gratta e vinci (perché lo fanno?)

E’ monotono udire quotidianamente dai TG notizie di malasanità

E’ monotono ancora nel 2012 che padri di famiglia muoiano sul posto di lavoro per portare il pane a casa

E’ monotono far firmare ad una donna il contratto di lavoro e contestualmente la lettere di dimissioni in bianco (da utilizzare per il “licenziamento causa maternità”)

E’ monotono spendere ogni anno milioni di euro di soldi dei contribuenti per reality e show TV di bassa lega

E’ monotono essere da decenni un Paese agli ultimi posti per la libertà di espressione, ma ai primi quanto a corruzione

E’ monotono continuare a prendere ai poveri per dare ai ricchi

E’ monotono che ai primi cenni di maltempo si blocchi un’intera Nazione

E’ monotono dover emigrare all’estero in cerca di lavoro

E’ monotono tutto, ma proprio tutto ciò che accade in Italia, tranne l’avere un posto fisso.

 

Loading...

Altre Storie

Cina shock: primo trapianto di testa su un cadavere, è russo il primo volontario vivente

Sarà il neurochirurgo italiano Sergio Canavero ad effettuare quest’intervento senza precedenti. Il dottor Canavero metterà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *