Home » Primo piano » Ecco il rubinetto che vi fa risparmiare acqua

Ecco il rubinetto che vi fa risparmiare acqua

Si chiama Swirl ed è un rubinetto innovativo ed ecologico in grado di farci sprecare meno acqua. A disegnarlo è stato Simin Qiu, uno studente che ha ideato il congegno in grado di erogare il 15% in meno di un flusso normale d’acqua. Lo spreco di acqua è da sempre uno dei temi più dibattuti nei Paesi industrializzati, se si pensa che ci sono intere popolazioni che invece devono far fronte ad un’endemica carenza di questo bene primario.

Un problema che molto spesso non ci poniamo, quando magari teniamo il rubinetto aperto mentre ci laviamo i denti o quando facciamo una doccia. Se poi si considera le perdite delle reti idriche nostrane, che spesso fanno letteralmente acqua da tutte le parti… Intanto, per limitare le nostre cattive abitudini, dal Royal College of Art di Londra è venuto fuori un rubinetto ecologico: ad idearlo uno studente, Simin Qiu, che dentro un design veramente carino, ha inserito un congegno in grado di erogare una quantità inferiore di acqua, senza però inficiare l’utilizzo.

Swirl | Come funziona il rubinetto ecologico

Swirl, il rubinetto inventato da Simi Qiu, eroga il 15% in meno di acqua rispetto ad un rubinetto normale, grazie a delle turbine presenti al suo interno che ne contengono il flusso. Swirl, inoltre, non è dotato di pomelli o leve, ma utilizza un semplice pulsante con erogazione dell’acqua ad una temperatura costante. Non serve dunque, scegliere acqua calda o fredda. L’idea di Qiu ha già vinto il riconoscimento all’iF Design Concept Award nel 2014.

Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

One comment

  1. se funziona im modo ottimale,non costa troppo,si puo valutare la possibilità di un uso ampio almeno nelle comunità del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *