Esplode un elicottero dell’esercito a Vercelli: due morti

0

Un elicottero militare questa mattina è tragicamente esploso, nel corso di un’operazione effettuata dell’esercito nella provincia di Vercelli, in Piemonte. I vigili del fuoco subito precipitatisi sul luogo dell’incidente hanno portato i primi soccorsi, ma nulla si è potuto fare per i due militari che erano a bordo, i cui corpi senza vita sono stati trovati nelle campagne circostanti. Le dinamiche dell’incidente restano al momento oscure, nelle prossime ora la procura di Vercelli potrà decidere se aprire un’inchiesta.
elicottero-vercelli
Le cause con mota probabilità sono da attribuire ad un guasto occorso all’elicottero, oppure ad un errore umano, forse una manovra azzardata del pilota del centro sperimentale. L’incidente è avvenuto tra le zone de comuni di Santhià e Tronzano vercellese. Ancora le identità delle due vittime non sono state rese note dalle autorità. La forte esplosione, avvertita da alcuni cittadini in entrambi i piccoli centri urbani, è accaduta nel momento in cui il velivolo – un convertiplano Bell-Agusta Ba 609 – si è schiantato contro il suolo.
Subito il fuoco ed una nube nera si è stagliata contro il cielo limpido della provincia vercellese, attirando sul luogo l’attenzione delle autorità e dei curiosi.

Loading...
SHARE