Home » Spettacoli & Oscenità » Fabio Fazio riporta il Rischiatutto in televisione

Fabio Fazio riporta il Rischiatutto in televisione

Da lunedì 15 febbraio su Rai3, dalle 20.30 alle 20.40, partirà la striscia settimanale dal titolo “Quasi quasi RischiatuttoProva pulsante” – prodotta da Rai3 e realizzata dalla Direzione produzione Tv Centro di produzione di Torino – che mostrerà i provini realizzati in questi mesi. Dopo anni di annunci e rinvii, parte finalmente il nuovo “Rischiatutto”, il celeberrimo quiz a domande creato da Mike Bongiorno e trasmesso dal 1970 al 1974, oggi letteralmente “resuscitato” da Fabio Fazio. Il tutto porterà a due puntate, il 21 e 22 aprile, su Rai 1, e per finire si arriverà al quizvero e proprio, in ottobre.

E la prima pedina del gioco sono i protagonisti armati delle loro conoscenze, perché si vince solo se si è preparati.

Diverse le materie scelte – tra queste, la storia del rock o quella della Seconda Guerra Mondiale, l’araldica nobiliare o Fausto Coppi – così come l’identikit degli aspiranti concorrenti, sia per età, sia per professione. Tra i 200 candidati verranno scelte circa 50 persone che costituiranno il bacino di potenziali concorrenti che potrebbero giocare al quiz nel prossimo autunno.

CHE TEMPO CHE FA, OSPITI 14 FEBBRAIO 2016 – Nella trasmissione di Fazio saranno presenti, inotre, gli Urbans Strangers, coppia di giovani cantanti provenienti dal talent X-Factor, che si esibiranno con Runaway, e ci sarà Flavio Caroli, critico e storico d’arte.

Il programma vede come autori Fabio Fazio, Pietro Galeotti, Arnaldo Greco, Claudia Carusi,Ludovico Peregrini e Veronica Oliva; la regia sarà affidata a Duccio Forzano, con cui Faziolavora da anni.

Con Fazio e il Dottor No c’è un pool di esperti pronto a giudicare gli aspiranti concorrenti: da Corrado Augias a Paolo Mieli, passando per il direttore di Tv Sorrisi e canzoni Aldo Vitali, lo scrittore Francesco Piccolo, il regista Pupi Avati, il teologo Vito Mancuso, il giornalista musicale Ernesto Assante e molti altri.

Loading...

Altre Storie

Sanremo, Baglioni dice si: Il cantautore firmerà lunedì nella doppia veste di direttore artistico e conduttore.

Claudio ci sarà. Dopo un lungo tira e molla (le trattative sembravano avviate alla chiusura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *