Home » Cronaca & Calamità » Ferroviere trova 330 mila euro e li restituisce

Ferroviere trova 330 mila euro e li restituisce

The Eurozone Crisis Deepens As Greece Attempts To Avoid BankruptcyMilano. Una storia di estrema onestà giunge dal capoluogo lombardo: un ferroviere di 55 anni ha trovato 330 mila euro alla stazione Cadorna e li ha restituiti al legittimo proprietario. Il protagonista di questa bella storia è Mario, dipendente di Trenord, che ha raccontato la sua vicenda al quotidiano ‘Il Giorno’:

“Ho notato un portafogli sotto una sedia nella sala d’attesa della stazione e dentro c’era di tutto: parecchi contanti e diversi assegni e carte di credito con tanto di pin. C’era anche il biglietto da visita e la foto dell’uomo, e lì è venuto fuori il mio istinto di padre di famiglia. Ho pensato: “Forse doveva concludere qualche affare per i figli, starà male ora”. Ti balenano in testa mille idee in quei momenti…”.

Nonostante la cifra in ballo, 330 mila euro, il ferroviere non è stato tentato ad appropriarsi indebitamente di quei soldi e chiama il numero presente sul biglietto da visita: risponde la segretaria, che lo mette in contatto con un imprenditore bergamasco 70enne. Poi l’incontro tra i due negli uffici della Polfer:

“Mi ha abbracciato e ringraziato tantissimo, dicendomi: ‘Oggi è la mia giornata fortunata’. Siamo pure andati a bere un caffè insieme. Quando l’ho raccontato a mia moglie, si è messa a piangere per l’emozione, ma non è rimasta sorpresa, perché mi conosce. Qualcuno forse riderà di me, ma sono fatto così…”.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Dieta mediterranea può prevenire il cancro: ecco perché

Che lo stile alimentare rappresenti un fattore fondamentale per vivere a lungo è assodato. Ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *