Home » Economia & Caste » Finanziere vuole fargli verbale, macellaio gli lancia contro il registratore di cassa

Finanziere vuole fargli verbale, macellaio gli lancia contro il registratore di cassa

guarda-finanza-autovetturaLa Guardia di Finanza è entrata nel suo negozio per contestargli la mancata emissione di uno scontrino e lui reagisce con rabbia e violenza. È la storia di un macellaio di San Gregorio di Catania, che giovedì pomeriggio ha scagliato contro un uomo delle Fiamme Gialle il suo registratore di cassa. Due agenti della Guardia di Finanza durante dei controlli di routine avevano fermato un cliente appena uscito dalla macelleria privo di scontrino fiscale. A quel punto, i due decidevano di entrare nel negozio per contestare un verbale al titolare, che imbufalito, li ha prima insultati e poi ha lanciato loro contro il registratore di cassa colpendo uno dei due alla testa. Il macellaio è stato subito tratto in arresto con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e lesioni personali. Il finanziere colpito alla testa, invece, ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso locale.

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Dieta mediterranea può prevenire il cancro: ecco perché

Che lo stile alimentare rappresenti un fattore fondamentale per vivere a lungo è assodato. Ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *