Home » Politica & Feudalesimo » Fini come Grillo: i partiti sono il cancro della democrazia, spazziamoli via tutti

Fini come Grillo: i partiti sono il cancro della democrazia, spazziamoli via tutti

Qualche giorno fa il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha fatto una accorata difesa dei partiti, da lui considerati baluardo della democrazia. Dello stesso avviso il trio ABC, che di fatti ha ribadito come il finanziamento pubblico – furbescamente chiamato ‘rimborso elettorale’ – non verrà toccato. Come mai? Spiegano, i tromboni, che la politica diverrebbe preda delle lobbies. Come se oggi, invece, a farla fosse San Francesco d’Assisi.

Sul rapporto tra partiti e democrazia è recentemente intervenuto Massimo Fini. Le idee del giornalista e saggista sono ben diverse da quelle di Napolitano e ABC e somigliano assai più a quelle del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo. “I partiti non sono l’essenza della liberaldemocrazia, come sempre si dice, sono il cancro nascosto di questo sistema che oggi esplode in tutte le sue devastanti metastasi”, afferma lo scrittore.

L’analisi di Massimo Fini è lucida, estrema e ben dipinge lo stato di degrado a cui ci ha condotto la classe dirigente degli ultimi decenni. “I partiti sono terrorizzati dal crollo della loro credibilità (scesa al 4%), dovuto non solo alle loro sistematiche ruberie e al mafioso sistema clientelare che hanno imposto al Paese ma anche al fatto che sono questi partiti e i loro esponenti ad averci portato, in un percorso durato trent’anni, sull’orlo di un abisso economico che sta intaccando i nostri stipendi, le nostre pensioni, le nostre case, i nostri risparmi, la nostra vita”.

Secondo lo scrittore il finanziamento pubblico – figlio di una vera e propria truffa (il raggiro del referendum del 1993) -non va ridotto, né sono necessarie maggiori misure di controllo: va completamente abolito. “Non ce ne frega niente della ‘trasparenza’. A costoro non vogliamo dare più un soldo, né legale né illegale – afferma il giornalista. – Qui non è in discussione la ‘trasparenza’ ma la forma-partito e la stessa essenza della democrazia rappresentativa che ha fatto un clamoroso fallimento. (…) Questa gente deve essere spazzata via. Tutta. Senza eccezioni – conclude Fini. – Poi ricominceremo da capo”.

Loading...

Altre Storie

Influenza shock: è allarme in Europa, in arrivo virus del “vomito e diarrea”

Mentre le temperature precipitano, i funzionari delle istituzioni sanitari britanniche lanciano l’allerta sostenendo che quest’anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *