Fisco: 30 milioni di italiani a reddito zero

Fisco – Ben 30 milioni di italiani sono senza reddito, mentre 10 milioni di contribuenti pagano solo 55 euro di Irpef l’anno. Solo 1,64 milioni, invece, dichiarano redditi superiori ai 55 mila euro versando da soli il 32,6% dell’Iva totale. È quanto emerge dalle dichiarazioni Irpef relative all’anno 2013: la fotografia dell’Italia è quella di un Paese nel quale la metà della popolazione non ha reddito.

Circa 10 milioni di contribuenti dichiara redditi fino a 7.500 euro, pagando così solamente 55 euro di Irpef, mentre il reddito lordo superiore a 55 mila euro lo hanno solo 1,64 milioni di contribuenti, circa il 4,01% che da soli versano nelle casse dello Stato il 32,6% di Irpef. I dati del Comitato tecnico scientifico di Itinerari previdenziali sono stati pubblicati sul ‘Corriere della Sera’ di oggi ed evidenziano come circa 20 milioni di italiani, il 46,56% del totale, dichiarano da 0 a 15mila euro lordi, praticamente un reddito mensile inferiore ai 600 euro al mese.

Fisco: pochi paperoni e redditi negativi

Circa 799mila contribuenti dichiarano redditi negativi o nulli, mentre lo 0,83% (circa 339mila persone) dichiara redditi tra i 100mila e i 200mila euro; sono circa 106mila, invece, le persone che dichiarano redditi sopra i 200 mila euro.

Fonte

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*