Home » Cronaca & Calamità » Follia a Lecco: genitori legano bimbo al lettino per andare a fare la spesa

Follia a Lecco: genitori legano bimbo al lettino per andare a fare la spesa

PiediniGli uomini della polizia sono entrati in casa per un controllo e sono rimasti letteralmente basiti: un bambino di tre anni era legato al suo lettino. A Galbiate, centro collinare della provincia di Lecco, i genitori – una famiglia di immigrati dell’Est – avevano legato il figlio al lettino per poter andare a fare la spesa.

All’interno dell’abitazione, i poliziotti hanno trovato anche una signora anziana, presumibilmente la nonna del bimbo, che però non ha fornito spiegazioni poiché incapace di capire l’italiano. Al ritorno dalla spesa, i genitori si sono spiegati affermando che dalle loro parti si usa fare così: per evitare che il bambino corra qualche rischio, lo si immobilizza sul letto.

Sul corpo del bimbo non è stata trovata alcuna lesione, ma è stato comunque portato presso il più vicino ospedale per accertamenti. I genitori sono ora indagati.

Loading...

Altre Storie

Maltempo Toscana, allerta rossa: scuole chiuse in quasi tutta la Regione [ELENCO]

Toscana nella morsa del gelo e del maltempo, con forte rischio neve. La Protezione Civile ha infatti diramato un’allerta rossa, in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *