Home » Politica & Feudalesimo » Formigoni batte Vendola, la classifica dei governatori più pagati
Roberto Formigoni

Formigoni batte Vendola, la classifica dei governatori più pagati

Roberto FormigoniSacrifici? Sobrietà? Rigore? Tutti termini che valgono per i soliti noti. Non certo per la casta politica, che continua ad avere compensi da capogiro, a predicare bene e razzolare male. E guai a dire che guadagnano troppo, sia rispetto al momento storico che viviamo, sia rispetto ai colleghi dell’Unione Europa. Se no fa “populismo”, gridano in coro i dischi rotti.

Non sono solo i parlamentari e i senatori ad avere stipendi faraonici. Anche chi siede nei consigli regionali guadagna così tanto da potere arrivare a fine millennio.

Il paradosso è che in vetta alla classifica dei governatori più pagati, c’è uno che già riceve una marea di regali perché è amato da tutti i ricconi della Lombardia: Roberto Formigoni. Il ciellino, esponente del Pdl, stando a quanto riporta Libero, guadagna 14.767,70 euro al mese. Formigoni, uno che ha fatto voto di castità e povertà. E vien da dire: meno male che l’ha fatto. Altrimenti, quanto ci costerebbe?

Al secondo posto della graduatoria stilata da Libero c’è uno che si definiva “comunista” e che ora semplicemente dice di essere di sinistra e dalla parte dei più deboli. Tutto vero, verissimo, per carità, fatto sta che Nichi Vendola, leader di Sel e governatore della Puglia, prende 14.595,73 euro mensili.

Sul gradino più basso del podio quel Raffaele Lombardo, presidente della Regione Sicilia, che si è appena dimesso. Si voterà a fine ottobre. Il prossimo governatore dell’isola sappia che ufficialmente guadagnerà 14.193,25 euro. Mica male, per una regione che galoppa allegramente verso la bancarotta (anche se Lombardo dice che la situazione è diversa).

Niente medaglie per gli altri governatori delle regioni italiane. Ma state tranquilli perché nessuno di loro fa la fame. Pensate che il ventesimo e ultimo in classifica, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi (Pd), percepisce indennità pari a 7.544,78 euro al mese.

Questa la graduatoria completa dei compensi dei governatori (cifre arrotondate ai 100 euro per rendere più semplice la lettura); compensi che, fra l’altro, sono perfettamente identici a quelli dei rispetti presidenti dei consigli regionali:

1 – Lombardia: 14.800 euro

2 – Puglia: 14.600 euro

3 – Sicilia: 14.200 euro

4 – Piemonte: 12.500 euro

5 – Lazio: 11.800 euro

6 – Molise: 11.100 euro

7 – Calabria: 11.100 euro

8 – Liguria: 10.800 euro

9 – Campania: 10.800 euro

10 – Sardegna: 10.600 euro

11 – Veneto: 9.900 euro

12 – Valle d’Aosta: 9.800 euro

13 – Trentino Alto Adige: 9.700 euro

14 – Basilicata: 9.200 euro

15 – Marche: 8.600 euro

16 – Abruzzo: 8.600 euro

17 – Friuli Venezia Giulia: 8.100 euro

18 – Emilia Romagna: 7.800

19 – Umbria: 7.600 euro

20 – Toscana: 7.500 euro

Loading...

Altre Storie

Uova al fipronil: partita contaminata e ritirata dal mercato, scandalo senza fine

Tracce rilevanti dell’insetticida Fipronil sono state trovate nel corso di un controllo in un campione …

2 comments

  1. lo supera pure in stron…..aggine.

  2. Hanno tutti un branco di discorsi.Il fatto è che incassano cifre da capogiro e vengono mantenuti alla faccia dei poveri fessi Italiani che pagano le tasse. Leggendo queste cifre, fa bene chi evade le tasse e da qui in avanti se potrò lo farò anch’io.
    F.to Quiriconi Pier Luigi
    Distinti Saluti………………………………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *