Fukushima: robot dentro il reattore, ecco cosa c’è (Video)

A 4 anni dal disastro, sofisticati robot sono entrati nel reattore della centrale nucleare di Fukushima. Il video delle riprese effettuate dai modernissimi ritrovati della tecnologia, è stato pubblicato dalla TEPCO, l’azienda responsabile dell’impianto, e mostra quello che l’occhio umano non avrebbe mai potuto vedere dal vivo.

I robot utilizzati sono in grado di cambiare forma in modo tale da passare all’interno di percorsi difficilmente attraversabili altrimenti. La TEPCO, da 4 anni nell’occhio del ciclone in seguito al disastro nucleare, periodicamente renderà disponibili video e dati raccolti proprio dai robot, che dovranno così aggiornare l’opinione pubblica su eventuali rischi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”17613″]

Il primo robot teleguidato entrato nel reattore della centrale nucleare di Fukushima si è fermato contro un ostacolo ed è andato perduto. Il secondo, invece, è entrato nel cuore del vaso di contenimento primario, raccogliendo dati importanti: secondo la TEPCO, il grado di radioattività e la temperatura (intorno ai 20°C) sono più bassi di quanto si potesse immaginare, ragion per cui si è potuto registrare immagini per tre giorni di seguito, contro le 10 ore previste inizialmente.

One Reply to “Fukushima: robot dentro il reattore, ecco cosa c’è (Video)”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *