Home » Spettacoli & Oscenità » Gianna Nannini torna con un nuovo album: Hitstory raccoglie i maggiori successi più 6 inediti
gianna nannini

Gianna Nannini torna con un nuovo album: Hitstory raccoglie i maggiori successi più 6 inediti

Torna Gianna Nannini e lo fa con un nuovo album dal titolo emblematico, che sintetizza ciò che la cantante di Siena vuol comunicare: Hitstory, il bilancio di un percorso musicale e di vita che l’ha portata ad una maternità a 56 anni tanto desiderata.

Hitstory, come dice la stessa Gianna Nannini alla presentazione dell’album, traccia la continuità fra il presente e il passato. Un tuffo nel passato per prepararsi alla “ri-evoluzione mediterranea”. Hitstory contiene 32 brani, 26 Hit che hanno reso celebre Gianna nel corso della sua lunghissima carriera e 6 nuovi inediti.
In commercio, oltre alla versione standard, si troverà una versione Deluxe composta da 3 cd con 45 brani.

La presentazione dell’album è avvenuta al Medimax di Bari, alla presenza di stampa e dei fan dell’artista che ha colto l’occasione per parlare della condizione delle artiste donne in Italia.
“Ci sono ancora degli enormi pregiudizi nei confronti delle artiste italiane. Non veniamo considerate come autrici ma come interpreti. Questo retaggio culturale in Italia, rispetto ad altri paesi, è sempre presente.”

Hitstory può essere considerato il “volume due” del precedente album Hitalia uscito nel dicembre 2014. In questo album Gianna Nannini ha reinterpretato 17 dei suoi più grandi successi, insieme ad interpreti come Vasco Rossi, Gino Paoli e Massimo Ranieri.
gianna nannini
Hitstory conterrà i seguenti inediti:
-Tears
-Mama
-Amica mia
due cover:
-Amandoti
-Ciao amore Ciao (originariamente cantata da Tenco)
e infine il singolo Vita Nuova che ha anticipato l’uscita dell’album il 18 settembre.

Anche in questo caso Gianna Nannini ha potuto contare sull’appoggio di artisti di tutto rispetto: da Tiziano Ferro, che ha aiutato la cantante di Siena per Amica Mia, alla scrittrice Isabella Santacroce autrice di libri di culto quali Dark Demonia e Lulù e con la quale la Nannini ha iniziato un sodalizio artistico con Aria, brano che ha fatto da colonna sonora per il film Momo.

Nell’album Hitstory Gianna Nannini e Isabella Santacroce hanno collaborato al brano Tears.

Fra le Hit più importanti presenti in Hitstory non mancano: i Maschi, Fotoromanza e sei nell’anima.

Gianna Nannini durante la presentazione del suo nuovo album ha dato ai fan e alla stampa anche qualche anticipazione sui suoi progetti futuri. La cantante intende promuovere uno stile musicale sempre più rock e portare questo genere nei teatri di tutta Europa.
Le tappe italiane del tour della Nannini prevedono un passaggio all’Arcimboldi di Milano (4 e 5 aprile 2016), All’auditorium parco della musica di Roma (13 e 14 aprile) e a Firenze al teatro Verdi (29 e 30 aprile).

Perché i teatri?
Secondo Gianna i palazzetti dello sport non rendono come il teatro, un luogo dove l’acustica ha un maggiore impatto.

Altre Storie

Sanremo, Baglioni dice si: Il cantautore firmerà lunedì nella doppia veste di direttore artistico e conduttore.

Claudio ci sarà. Dopo un lungo tira e molla (le trattative sembravano avviate alla chiusura …

One comment

  1. come è andata la vicenda con la finanza a casa della Gianna?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *